Capolino

« Back to Glossary Index

→infiorescenza “personalizzata”, costituita da un asse (peduncolo) che alla sommità si allarga in una sorta di bottone o disco (ricettacolo) provvisto di fossette (alveoli), in ciascuna delle quali è ospitato un fiore; il capolino di tipo più complesso (calatide o calazio, es. nella margherita), demanda funzioni e aspetto differenti ai fiori, a seconda che si trovino in periferia (fiori del raggio) o verso il centro del ricettacolo (fiori del disco). Di norma i primi hanno corolla asimmetrica, svasata e allungata verso l’esterno, simulante un singolo petalo, mentre nei secondi essa ha l’aspetto regolare di una minuta campanula a 5 denti o lobi.




« Back to Glossary Index
girasole
La pianta del girasole: e le sue 1000 proprietà
alisso
Alisso – Alyssum: le diverse varietà
myosotis
Non ti scordar di me: il fiore dei nonni
asparagi
Asparagi, coltivarli nel nostro orto
Pianta di Basilico
Coltivare basilico: basilico proprietà e semina
Mentha requienii
Mentha requienii (Menta bistaminata)
menta
Coltivazione e usi della menta
rosmarino
Rosmarino, la regina delle erbe aromatiche
amaryllis
Amaryllis: unico nel suo genere
giglio rosso
Giglio rosso | Lilium bulbiferum
ranuncolo
Ranuncolo | ranunculus asiaticus
bulbose
Fiori primaverili da balcone | le bulbose
Rosa rugosa
Rosa rugosa – Piante da siepe resistente
Il melograno: come piantarlo e come coltivarlo 3
Il melograno: come piantarlo e come coltivarlo
Piante, Grasse
14 PIANTE GRASSE NOMI E FOTO: COME RICONOSCERE
Piante da appartamento: le 8 migliori per la nostra casa 5
Piante da appartamento: le 8 migliori per la nostra casa
Fotosintesi clorofilliana: cos’è e come funziona 7
Fotosintesi clorofilliana: cos’è e come funziona
Cervo volante
Lucanus cervus | Cervo volante insetto utile
terriccio
5 tipi di terriccio e terreni per le nostre piante
la classificazione delle piante
La classificazione delle piante