Epipactis microphylla: orchidea selvatica

292

Orchidea Epipactis microphylla

Epipactis microphylla è l’ orchidea più piccola delle Epipactis. 6-12 fiorellini formano. Il significato di Epipactis microphylla è crescere sopra

Il nome Epipactis microphylla, è un termine che proviene dal greco ma l’etimologia esatta ci rimane oscura qualche testo lo traduce con “crescere sopra”.Il nome specifico (microphylla) significa letteralmente “a foglie piccole”.

Descrizione

Epipactis microphylla
foto di un orchidea: Epipactis microphylla

L’orchidea Epipactis microphylla è la più piccola e la meno appariscente delle Epipactis. 6-12 fiorellini verde-rossiccio formano una spiga povera. I fiori senza sperone, piegati verso il basso, grandi 5-6 mm., hanno profumo di garofano. Brattee piccole, lanceolate, lunghe come gli ovari pelosi, brevemente striati. Sepali e petali chiusi a campana. I sepali sono verde-bruno esternamente, rossicci all’intemo; i petali variano dal rossiccio al bianco verdognolo. La parte posteriore del labello è incavata a sacca alla base, rosa chiaro; la parte anteriore. ovale o cuoriforme, ha due piccole gibbosità increspate e il bordo dentellato: è biancastra o verdognola. Stelo esile, ricoperto di peluria morbida, alto 15-40 cm. Foglie molto piccole, più corte dei peduncoli.

 

Fioritura 

La fioritura della Epipactis atrorubens parte da metà giugno a metà luglio.

Habitat dell’orchidea

L’habitat della  Epipactis microphylla è rara, in boschi ombrosi e boscaglie, su terreni calcarei (sottobosco, i bordi della foresta, faggio, quercia)..

Diffusione

Diffusione; Germania, Francia, Svizzera. Austria, Italia.

100%
Awesome
  • Articolo

Lascia una risposta

x

Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza online. Accettando l'accettazione dei cookie in conformità con la nostra politica sui cookie.

Accetta Rifiuto Impostazioni della privacy Ulteriori informazioni sulla nostra politica sui cookie