Fiori di Bach: cosa sono e come si usano

1
193
fiori di Bach

Cosa sono i fiori di Bach

Contenuti

Quando ci sentiamo appagati, sereni e ottimisti possiamo vivere meglio la nostra vita affrontando le difficoltà quotidiane con serenità e disponendo di maggiori risorse per noi stessi e per donare sostegno ad amici e familiari. Ma a volte gli eventi e le esperienze della vita sono tali da rendere necessario un aiuto per mantenere l’equilibrio e permetterci di andare avanti: questo aiuto arriva dai rimedi floreali del Dr. Edward Bach.

La floriterapia di bach sono uno strumento semplice che ognuno può imparare ad usare, ci danno la possibilità di avere il controllo sulla nostra vita emozionale. Noi tutti possiamo essere in armonia con noi stessi e, come le recenti scoperte scientifiche della Psiconeuroimmunobiologia stanno dimostrando, basta questo per farci sentire meglio e più in salute.

Ci sono 38 rimedi nel sistema dei Fiori di Bach. 37 sono ottenuti con i fiori di singole piante, 1 è preparato con acqua di speciali sorgenti. Ciascun rimedio è relativo ad un particolare stato emotivo, come paura, mancanza di fiducia o preoccupazione; prendendo il Rimedio si avrà il risultato di acquisire coraggio, aumentare la fiducia in noi stessi e calmare la mente preoccupata.

I Rimedi non funzionano come fanno le normali medicine, smorzando i sintomi. Agiscono, invece, intensificando le nostre qualità positive. Lo stato negativo non è eliminato, ma rimosso dall’aumento della qualità positiva corrispondente. Inoltre sono assolutamente sicuri in quanto non hanno alcuna controindicazione. Si possono usare in qualsiasi periodo della vita, utili per i neonati fino nella terza e quarta età.

In che modo i rimedi esplicano la loro azione?

fiori di Bach
Fiori di Bach

I Fiori riequilibrano le emozioni. Si rivolgono solo ed esclusivamente a come reagiamo emotivamente alle vicessitudini, alle esperienze e ai problemi nelle nostre giornate. Donano una grande serenità e pace, coraggio o forza, aiutano a sentirci nel pieno delle nostre possibilità. Possono essere utili a fronte di una malattia, non dal punto di visto fisico ma proprio come sostegno dell’umore.

La persona è vista come un individuo completo dove le emozioni sono un punto cardine, e non solo come corpo fisico con dei sintomi. Bisogna quindi analizzare lo stato emozionale e non i sintomi fisici, in base a questo si trovano i rimedi adatti. Infatti soggetti con identici problemi fisici, reagiscano e vivono con emozioni e sentimenti differenti.

I Fiori di Bach non aiutano a reprimere gli atteggiamenti negativi, ma li trasformano nel loro lato positivo.

Prendiamo ad esempio la rabbia che è un sentimento potente e distruttivo: i Fiori di Bach riequilibrano questo stato emotivo trasformando quella forza “rabbiosa” in una forza utile e proficua.

I Fiori di Bach causano un “effetto placebo”?

Con effetto placebo si intende la suggestione che si  prova assumendo un prodotto, ma anche neonati, piante e animali traggono giovamento dai rimedi floreali, quindi è difficile pensare che sia solo suggestione.

I Fiori di Bach hanno controindicazioni?

Assolutamente no. Sono un trattamento semplice e naturale, non sono assolutamente nocivi e non hanno alcun tipo di controindicazioni. Si possono usare per neonati fin dal primo giorno e per gli anziani di qualsiasi età. Fanno bene agli animali e aiutano le vostre piante a crescere forti e robuste.

I Fiori di Bach hanno effetti collaterali?

Assolutamente no. Non hanno nessun effetto collaterale e possono essere presi con la massima tranquillità da chiunque.

I Fiori di Bach possono dare problemi di sovradosaggio?

Assolutamente no. Non hanno alcun tipo di rilevanza biochimica sul corpo e quindi se ne può prendere quante gocce si vuole. Se un bimbo si bevesse tutta una boccetta di rimedio, l’unico problema potrebbe essere la piccola dose di brandy in cui i Fiori di Bach sono contenuti.

I Fiori di Bach interagiscono con farmaci o altre sostanze?

Assolutamente no. Non hanno alcun tipo di interazione con farmaci o sostanze.

I Fiori di Bach creano dipendenza?

Assolutamente no. Non creano alcun tipo di dipendenza.

I Fiori di Bach sostituiscono le prescrizioni mediche?

Assolutamente no. Non sostituiscono mai le prescrizioni mediche. Il BFRP (Consulente Certificato) non è un Medico e non esegue né diagnosi né terapie. Il BFRP consiglia i Fiori di Bach che riequilibrano le emozioni della persona.

Attenzione

I Fiori di Bach non hanno nessuna controindicazione, non creano effetti collaterali né dipendenza né assuefazione, né spiacevoli interazioni con medicine o altri preparati o sostanze.

Pur essendo un grande aiuto e sostegno NON sostituiscono MAI la terapia medica. Per problemi fisici rivolgersi SEMPRE al proprio Medico.

E’ importante ricordare che i rimedi contengono una piccola parte di brandy come conservante. Per gli alcolisti o per chi abbia problemi con l’alcool si consiglia di rivolgersi al proprio Medico, o per motivi religiosi a persone competenti di loro fiducia. E’ anche possibile mettere i rimedi in liquidi caldi in modo da fare evaporare completamente l’alcool.

1 commento

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here