Il Solidago conosciuto anche come Verga d’Oro

0
166
Solidago

Solidago Virga aurea

Cari lettori, il solidago (specie botanica: solidago canadensis) è una pianta rusticissima appartenente alla famiglia delle Compositae. Originaria dell’America settentrionale, il solidago si diffonde con grande facilità su qualunque terreno e non ha necessità a livello di clima. Certo, sarebbe preferibile un terreno profondo, permeabile e fresco, ma non si tratta di una pianta delicata.

salidagoUna variante della canadensis è la Solidago Virga aurea, conosciuta anche come la Verga d’Oro. Queste sono le principali piante da cui poi sono derivate le varietà ibride (molto carine devo dire!) che si differenziano dalle prime per la taglia e il periodo di fioritura, oltre che per la tonalità di giallo dei fiori e la loro grandezza.

Le varietà più piccole, alte 40 – 90 centimetri circa, si impiegano per le aiuole o per bordi misti, mentre quelle con dimensioni maggiori (che arrivano anche a 1-2 metri) si prestano per scarpate oppure per il giardino.Il trapianto del solidago va effettuato durante il periodo di riposo della pianta e la suddivisione delle ceppaie va eseguita in autunno o in primavera.

Il consiglio, qualora volesse coltivare il solidago, è quello di distanziare le piante di almeno 50 centimetri, per non dire 90, così da evitare un “sovraffollamento”!

La pianta ha infatti proprietà diuretiche antinfiammatorie e antisettiche per le vie urinarie,   esternamente invece la medicina tradizionale sfrutta questa pianta per il trattamento di ferite purulente e d’infiammazioni della bocca e della gola.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here