Acer Pseudoplatanus conosciuto come Acero montano

322

Acer Pseudoplatanus per ogni tipo di terreno

L’Acer Pseudoplatanus o acero montano è un albero parecchio diffuso in Europa: Conosciuto anche come Acero fico o acero di monte, l’acer pseudoplatanus è molto simile all’acer platanoides (acero platano o acero riccio). Entrambi alberi frugali, sono parecchio interessanti perché crescono rapidamente e sono molto ombrosi per via della bella chioma espansa con le ampie foglie.

Acer PseudoplatanusL’acero montano è una pianta senza particolari esigenze: va bene qualunque tipo terreno per la sua coltivazione purché il clima sia temperato o freddo. Non ha bisogno neppure di cure specifiche perché riesce a resistere agli attacchi dei parassiti sia animali che vegetali. Se volete creare nel vostro giardino dei contrasti di colore, questa è una pianta da tenere assolutamente in considerazione. L’altezza media raggiunta va dagli 8 ai 10 metri (poi ovviamente ci sono alberi che con il terreno giusto riescono a raddoppiare e oltre quest’altezza).

Distanziate di circa 7 metri un acero dall’altro per evitare scontri tra le chiome e sopratutto dell’apparato radicale sottostante. Altre specie ornamentali da segnalare sono l’Acer negundo (conosciuto comunemente come acero bianco o acero americano) e l’Acer saccharinum. Date un’occhiata anche a questo post: L’acero montano, il più importante e poi potrebbero interessarvi anche: Abete del colorado

Lascia una risposta

x

Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza online. Accettando l'accettazione dei cookie in conformità con la nostra politica sui cookie.

Accetta Rifiuto Impostazioni della privacy Ulteriori informazioni sulla nostra politica sui cookie