navigazione Tag

PIANTE IN VASO

Mentha requienii (Menta bistaminata)

La Mentha requienii Bentham è una piantina di piccole dimensioni che si trova solo sull’isola di Montecristo, Sardegna, Corsica e sull’isola di Caprera e Maddalena; una sottospecie di M. requienii è stata identi cata anche a Capriaia, dove viene chiamata “bistaminata” per alcune di erenze nel ore rispetto alla specie originaria, in particolare…
Leggi di più...

Coltivazione e usi della menta

Menta erbacea aromatica della famiglia delle labiate laminaceae La menta è una pianta erbacea perenne, della famiglia delle Labiate. Fin dall’antichità è conosciuta ed usata sia come pianta aromatica che come pianta medicinale, era già nota al tempo degli Egizi e dei Romani e veniva usata da Galeno.  Si è diffusa nel bacino del Mediterraneo, in…
Leggi di più...

Stelle di Natale: decora tavola natalizia

Stelle di natale la pianta delle feste Le Stelle di Natale saranno le protagoniste della maggior parte delle case nel periodo natalizio: nelle loro infinite varietà sono, infatti, ideali per essere esibite sulle tavole apparecchiate a festa. Niente porta un tocco di ricercatezza alla tavola più delle belle decorazioni eleganti, e i fiori sono uno…
Leggi di più...

Oidio, Macchie bianche sulle foglie

Oidio: rimedi e prevenzione L'Oidio si presenta con delle macchie bianche sulle foglie delle piante, stanno ad indicare una malattia fungina molto diffusa detta anche Mal Bianco Cos’è l’oidio Si tratta di una malattia fungina, detta anche mal bianco,  che trova le sue condizioni ideali nella tarda primavera con temperature tra i 20 e i 25°C e…
Leggi di più...

Epipactis atrorubens: orchidea selvatica

Genere Epipactis Orchidea Epipactis atrorubens Il nome Epipactis atrorubens, è un termine che proviene dal greco ma l'etimologia esatta ci rimane oscura qualche testo lo traduce con “crescere sopra”. Il nome specifico (atrorubens = rosso-scuro) fa riferimento al particolare colore dei fiori di queste piante Descrizione della Epipactis atrorubens…
Leggi di più...

Epipactis palustris: orchidea selvatica

Genere Epipactis Orchidea Epipactis palustris Il nome Epipactis palustris, è un termine che proviene dal greco ma l'etimologia esatta ci rimane oscura qualche testo lo traduce con “crescere sopra” per palustris fa riferimento al suo habitat. Descrizione della Epipactis palustris L'orchidea Epipactis palustris ha dei fiori grandi circa 2…
Leggi di più...

Cephalanthera rubra Elleborina: orchidea selvatica

Genere Cephalanthera Orchidea Cephalanthera rubra Elleborina Il nome Cephalanthera rubra Elleborina, genere delle orchidea selvatica è della forma globulosa, il significato deriva dal greco Cephal = testa, anthera  = antera, rubra deriva ovviamente dal colore dei suoi fiori Descrizione della Cephalanthera rubra Elleborina L'orchidea…
Leggi di più...

Cephalanthera damasonium: orchidea selvatica

Genere Cephalanthera Orchidea Cephalanthera damasonium Il nome Cephalanthera damasonium, genere delle orchidea selvatica è della forma globulosa, il significato deriva dal greco Cephal = testa, anthera  =antera, longus = lungo edamasonium potrebbe derivare da un classico nome greco. Altri testi propongono una etimologia derivata dal termine “di…
Leggi di più...

Cephalanthera longifolia: Orchidea selvatica

Orchidea Cephalanthera longifolia Cephalanthera longifolia, genere delle orchidea selvatica è della forma globulosa, il significato deriva dal greco Cephal = testa, anthera  =antera, longus = lungo e folium = foglia, in riferimento alla forma delle foglie. Descrizione dell' Orchidea Cephalanthera longifolia L'orchidea Cephalanthera…
Leggi di più...
x

Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza online. Accettando l'accettazione dei cookie in conformità con la nostra politica sui cookie.

Accetta Rifiuto Impostazioni della privacy Ulteriori informazioni sulla nostra politica sui cookie